Trend della BI e dei dati per il 2020: Le analytics da sole non bastano più

Per la BI di oggi serve qualcosa in più dell’analisi dei dati; occorre anche la sintesi.

Nel 2020, tecnologia e processi si orienteranno verso soluzioni olistiche di dati end-to-end in grado di rivoluzionare l’ecosistema dei dati e determineranno cambiamenti reali.

La tecnologia diventa ogni giorno più potente e genera più dati di quanti siamo in grado di sfruttarne.

Tuttavia, anche il mondo è più frammentato che mai. Le analytics non sono più sufficienti per ottenere un vantaggio competitivo.Ci occorre la sintesi combinata con l’analisi per sfruttare la potenza di tutti i dati a nostra disposizione, riportare alla luce la visione complessiva, scoprire connessioni nascoste e generare cambiamenti reali.

 

10 trend fondamentali per il 2020 che separeranno chi fa un passo avanti da chi resta indietro:

  • Diventare un’azienda in tempo reale non è più facoltativo.
  • I Big Data sono solo dati. Cosa c’è ora? I wide data.
  • Le analytics grafiche e la tecnologia associativa supereranno l’SQL.
  • DataOps abbinato al self-service è il nuovo metodo agile.
  • I cataloghi di metadati attivi saranno il tessuto connettivo.
  • L’emergere dell’alfabetizzazione dei dati as-a-service.
  • Interazioni sfaccettate ci faranno andare oltre la ricerca.
  • L’etica e l’informatica responsabile sono ora fondamentali.
  • “Shazam” per i dati.
  • Indipendenza e stack: le conseguenze.

 

Guarda il webinar per scoprire:

  • In che modo i metodi di gestione dei dati come DataOps e self-service rendono le analytics più agili
  • L’importanza dell’alfabetizzazione dei dati as-a-service
  • Perché il computing etico è cruciale
  • Come si presenta la sintesi e in che modo i cataloghi di metadati attivi fungeranno da tessuto connettivo


RELATED POSTS